Vito_Nucci_About_Us

 

Abbiamo iniziato a scattare presto, ai tempi della scuola. Credevamo di giocare con la macchina fotografica e  senza saperlo lei ci stava insegnando un nuovo linguaggio d’espressione, un modo nuovo di vedere le cose. Poi abbiamo capito che potevamo utilizzarla per raccontare una storia senza bisogno delle parole. Come dice il personaggio di un film di Abbas  Kiarostami: “Se non parlo posso camminare più veloce”. Ognuno di noi ha intrapreso questa meravigliosa strada e quello che all’inizio era un gioco divenne un vero lavoro. Ma non un lavoro qualunque. Se la fotografia ti prende e tu le dedichi il tempo necessario poi non ti lascia più.

Nel 2010 è nata amaneraphoto con il desiderio di raccontare il matrimonio in modo del tutto personale, restando il più lontano possibile dagli stereotipi della fotografia tradizionale di matrimonio. Crediamo che la realtà vada rispettata e compresa. Per questa ragione non ci troverete mai “protagonisti” di quello che accade, non vi sentirete mai dire quello che è giusto o sbagliato,  non vi chiederemo di ripetere un’azione o di simulare una scenetta. Il nostro preciso compito è quello di osservare attentamente ogni situazione e di tradurla in immagine nel rispetto della vostra intimità e della nostra identità. Lavoriamo nell’ombra, con discrezione e se fosse possibile vorremmo diventare trasparenti. Abbiamo scelto uno stile fotografico che fonde la verità del reportage con la creatività del genere fine art. In questo modo possiamo integrare perfettamente fotografie dal carattere spontaneo con immagini più elaborate che assecondano sempre la luce naturale. Infatti non utilizziamo quasi mai luci artificiali come flash o faretti proprio perchè vogliamo restituirvi i colori e l’atmosfera di ogni momento vissuto.

Giacomo Tonucci
  • Giacomo Tonucci

  • Photographer
Paolo tarantini
  • Paolo tarantini

  • Photographer
Luca Siliquini
  • Luca Siliquini

  • Photographer